VIAGGI CULTURALI A CARATTERE SPIRITUALE   >   POLONIA - 2020 Centenario della nascita di San Giovanni Paolo II Torna Indietro
POLONIA: CRACOVIA CZESTOCHOWA VARSAVIA E DANZICA +
9 GIORNI DA EURO 1.050
Condividi su:
DESCRIZIONE VIAGGIO

EURO 1.050 HOTELS 4 STELLE
PARTENZE TUTTE LE SETTIMANE DAI PRINCIPALI AEROPORTI ITALIANI
TOUR IN PULLMAN LOCALE 
TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA 
VISITE, ESCURSIONI COME DA PROGRAMMA
ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO

PROGRAMMA
POLONIA: CRACOVIA, CZESTOCHOWA, VARSAVIA E DANZICA
IN 9 GIORNI
 
1° GIORNO ITALIA - VARSAVIA
Partenza in aereo per Varsavia con volo dall'Italia. Arrivo, pranzo e inizio della visita guidata della città di Varsavia: visita del Palazzo Wilanow e passeggiata nel Parco Lazienki. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
2° GIORNO VARSAVIA
Al mattino, proseguimento della visita di Varsavia: Chiesa di S. Stanislao e visita del museo del Beato Padre Popieluszko, Citta’ Vecchia, Piazza con il Castello Reale, Cattedrale di San Giovanni, Torre del Barbakan. Nel pomeriggio, partenza per i Laghi Masuri. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
3° GIORNO SWIETA LIPKA - MALBORK
Partenza in pullman per Swieta Lipka per la visita dell’importante santuario mariano, centro di pellegrinaggio della Polonia, famoso anche per l’antico e originale organo barocco. Proseguimento per Malbork: visita dell’antica sede dell’ordine dei Cavalieri Teutonici, castello di costruzione medievale in mattoni, patrimonio mondiale dell’UNESCO. In serata arrivo a Danzica. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
4° GIORNO DANZICA
Intera giornata dedicata alla visita panoramica di Danzica, Sopot e Gdynia. La Città Vecchia a Danzica, la Porta Dorata in stile rinascimentale; la via Długa con le sue pittoresche case in stile tardo gotico e rinascimentale, il Municipio, la Corte di Artus, il posto delle riunioni di ricchi borghesi, la fontana di Nettuno, simbolo di Danzica; il vecchio Porto sul fiume Moltawa; la via Mariacka, dove è possibile ancora acquistare ambra ed argento a prezzi molto contenuti; la Chiesa di Santa Maria, la più grande d’Europa, con la capacità per 25.000 fedeli; il celebre cantiere navale dove nacque il sindacato “Solidarnosc”; la Cattedrale di Oliwa con il suo famoso organo di stile rococò; la sosta a Sopot, pittoresca cittadina balneare; sosta quindi a Gdynia, piccola città portuale nata prima della seconda Guerra Mondiale. Rientro in albergo e pernottamento.
 
5° GIORNO TORUN
Partenza in pullman per Torun, preziosa città storica della Polonia e luogo di nascita di Copernico, famoso astronomo polacco. Visita guidata della città con il suo splendido Municipio del Duecento. Ma Torun non è famosa solo per questo. Fondata nel 1233 dai Cavalieri dell’Ordine Teutonico fece parte della Lega Anseatica divenendo uno dei centri commerciali e culturali più importanti del Nord Europa. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
6° GIORNO CZĘSTOCHOWA
Partenza in pullman per Częstochowa, meta di pellegrinaggio e luogo simbolo del cattolicesimo polacco. Visita del Santuario di Jasna Gora che custodisce la celebre e venerata icona della Madonna Nera. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
7° GIORNO AUSCHWITZ - WADOWICE - KALWARIA ZEBRZYDOWSKA
Partenza per Auschwitz (Oswiecim in polacco) e visita del campo di sterminio. Al termine, proseguimento per Wadowice, città natale di Giovanni Paolo II e visita ai “ricordi” di Papa Wojtyla. Dopo pranzo partenza per Kalwaria Zebrzydowska e visita della Basilica che custodisce una figura d’argento della Madre di Dio detta “Madonna Piangente”.  In serata arrivo a Cracovia. Sistemazione in albergo e pernottamento.
 
8° GIORNO LAGIEWNIKI - CRACOVIA - WIELICZKA
Al mattino, partenza per Łagiewniki  e sosta al Santuario della Divina Misericordia che custodisce la tomba di Santa Faustina Kowalska. Rientro a Cracovia e visita della città: la Città Vecchia, la Piazza del Mercato, la Chiesa di Santa Maria Vergine, la Torre del Municipio, il Mercato dei Panni, la Collina di Wawel con il Castello Reale (visita esterna), la Cattedrale Reale di Wawel. Nel pomeriggio, partenza per Wieliczka e visita delle famose miniere di salgemma, le più antiche miniere polacche, da cui si estrae sale da oltre mille anni. Rientro in serata a Cracovia e cena in ristorante tipico. Pernottamento in albergo.
 
9° GIORNO CRACOVIA - ITALIA
Trasferimento in pullman all’aeroporto per il rientro con volo in Italia.
richiedi informazioni
Nome e Cognome *
Richieste o domande? *

Email *
Telefono


Informativa Privacy   Accetto   



Vicenza
0444 910311 / 0444 913150
0444 913153
programmazione@tonelloviaggi.it
9 - 12.30 | 14.30-18.30
Strada Ca' Balbi 22F Vicenza

Bergamo
035 240991
035 4130917
valentina@tonelloviaggi.it
10.00 – 12.30 o su appuntamento
Via Crescenzi 10/B

P.IVA 01953240247 | Cookie
  Credits